-

Artisti  Fondatori  
Anne Demijttenaere    Biografia  
Costantino Morosin  
   
   
   
   
   

OPERA BOSCO Museo di Arte nella Natura

è un itinerario di arte contemporanea all'a­perto su due ettari di bosco nella forra della Valle del Treja a Calcata nella provincia di Viterbo in Italia. Le opere d'arte in questo Museo nascono dal materiale naturale del bosco, sono realizzate con tecniche naturalistiche e vivono in sim­biosi con l'ambiente che le fa materia. Un sistema integrato quindi fra opere d'arte e natura, dove bosco, natura e opere interagi­scono formando un unica grande opera complessiva.
Questo Museo nasce dall'esigenza degli arti­sti che lo  attuano  di relazionarsi con il "bosco", di estendere il concetto di estetica all'ecosistema e produrre "arte rinnovabile" interpretando le particolarità paesaggistiche, i valori botanici, zoologici, geologici e i segni storico-antropici dando corpo e fruibilità ad una concezione dell'arte con qualità totale.

OPERA BOSCO è un esempio concreto di attuazione della cultura della "simbiosi" tra attività umana e natura nell'esigenza epoca­le di una impostazione ecocompatibile nella sistemazione   del   territorio;   rappresenta anche un centro di propulsione che impegna energie creative in senso sociale, ideologico e politico nella sua azione di proteggere, valo­rizzare e promuovere le risorse del territorio. Questo Museo, unico del genere in Italia, è anche un laboratorio dove gli artisti nella realizzazione delle opere procedono ad una ricerca che esplicita i potenziali e le prospettive di un mondo ecologico dove le tecniche e i materiali natu­rali tradizionali riacquistano una funzione primordiale nelle tec­nologie di sistemazione del ter­ritorio. Esso inoltre costituisce un sistema di formazione edu­cativo aperto multidisciplina-re che svolge attività di educa­zione ambientale sin dalla sua inaugurazione ed è visitato da scuole elementari, medie, superiori, università e della prima infanzia con la partecipazione annua di 5 mila alunni circa.

OPERA BOSCO Museo di Arte nella Natura è un'opera luogo non "trasportabile" ma riproponibile nella forma peculiare di ogni territorio per un collezionismo all'interno della sensibilità e dello spirito del tempo dove sia utile vitalizzare un particolare con­testo. Occupa anche creatività e manodopera locale con investimenti minimi in un pro­cesso economico virtuoso che si auto sostiene  per il suo carattere di complessa adesione culturale al territorio per l'uso creativo delle risorse peculiari e per una nuova fruibilità della cultura, dell'ambiente e del turismo. Questo Museo infatti induce forme di occu­pazione legate alla creatività, alla didattica, alla manutenzione dell'ambiente, alla rice­zione dei visitatori ed altre forme di occupa­zione indotta.

In base alla sua esperienza originale, OPERA BOSCO si propone come ente qualificato per la progettazione, la realizzazione e la creazione di altri itinerari di Arte nella Natura, valorizzando di volta in volta la spe­cificità e le peculiarità di aree verdi, in una prospettiva ecologica.

La creazione di nuovi itinerari di "Arte nella Natura", modellati sulle peculiarità specifi­che del territorio, sarà, come sta dimostran­do OPERA BOSCO, un mezzo che con l'evi­denza dell'arte diffonde imma­gini e concetti ecologici origi­nali di grande qualità e di forte impatto comunicativo, stimola energie creative in senso socia­le, valorizza e  promuove le risorse locali  ed  esplicita in maniera "vincente" e gradita l'affermazione di una nuova cultura ecologica che  indica sempre più la strada del futuro.

 

 


Anne Demijttenaere
Costantino Morosin

settembre 1995