Anne Demijttenaere

Struttura circolare ellittica verti­cale realizzata con 150 metri di liane "madre" arrotolate su se stesse e fissate su due punti con liane sottili ad un grosso ramo di fico trasversale incastrato fra i rami di tre alberi laterali vivi, un nocciolo e due querce. Le liane utilizzate formavano sullo stesso punto del Bosco, un "muro" vege­tale impenetrabile ed un "tetto" asfissiante per gli alberi sui quali si erano arrampicate. Trasformando l'ostacolo in pas­saggio, PORTA può essere inter­pretato come rappresentazione simbolica della nascita nel suo momento di attraversamento e anche come Arco di Trionfo che celebra la nascita del Bosco.
Tra la realizzazione della prima e della seconda "Porta" sono passati dieci anni; lo stesso tempo di crescita delle liane utilizzate per la realizzazione della "Porta nuova". Della "Porta vecchia" sono rimasti frammenti ammonticchiati.
Anne Demijttenaere -
"PORTA"
aprlie 2006, luglio 1996 - vitalba cm.330x100x350h - cm. 180xh200
opera successiva->